Tutti i risultati di Vivere il comune (39)

DotTOUR & AvvocaTOUR concerto benefico

Medici e avvocati si sfidano in un concerto benefico in favore del CORO LIBERI SUONI

Esposizione artistica 2024

Dipinti, acquerelli, disegni e sculture degli associati di Arte Sul Serio

ALBINO - Festival Internazionale di Musica da Camera

concerto in occasione delle settimane diocesane della Cultura

E' qui la felicità

Presentazione dell'albo illustrato

Le furberie di Scodella e Pignatta

Spettacolo teatrale di Poquelin ma buoni

Maggio - Piccolini in biblioteca

Attività di ascolto e di gioco con libri e altri materiali creativi.

Chiesa San Rocco

Chiesa campestre

Convento di Santa Maria della Ripa

Insediamento monastico Sec. XV-XVII. Ex luogo di culto, residenziale, produttivo.

Chiesa della Madonna del Pianto

Ha una ricca decorazione di Guglielmo lecchi e custodisce pregevoli opere d’arte di Moroni, Slmeggia e Zucco.

Chiesa di Santa Barbara

Sull’altare maggiore è collocata la più antica pala d’altare commissionata ad Albino a Gian Battista Moroni, la Madonna in gloria con le sue Sante Barbara e Caterina d’Alessandria (1562-1564 ca.).

Chiesa di San Giuliano Martire

Il più antico documento che fa menzione della chiesa di S. Giuliano risale all’anno 898: è segnalata fra i confinanti di terreni di proprietà vescovile.

Chiesa della Santissima Trinità

La chiesa primitiva venne realizzata nel XV secolo. Nel 1575 San Carlo Borromeo visitò la chiesa tra il 14 ottobre e 24 novembre, periodo in cui si fermò nella pieve di Albino.

Convento e Chiesa dei Frati Cappuccini

Il convento di Albino trae le sue origini già dal 1613. La chiesa annessa, fu intitolata a S. Francesco e S. Albino nell’atto di consacrazione del 1625 dal Vescovo Federico II Cornaro.

Chiesa San Bartolomeo

Costituisce uno dei monumenti storici più interessanti della Val Seriana.

Monastero e Chiesa Sant'Anna

Il 21 giugno 1798 il monastero venne soppresso e la chiesa utilizzata come sussidiaria della parrocchiale; successivamente vi si insediò l’ordine delle suore del Sacro Cuore.

Museo Etnografico Valle del Lujo "Frutta e risorse del bosco" di Casale

Il Museo Etnografico della Valle del Lujo è stato istituito, nel 1995, dal Gruppo Culturale «Amici di Casale», in collaborazione con il Comune di Albino e il sostegno della Comunità Montana Val Seriana.

Museo storico degli Alpini di Albino

È stato inaugurato nel 2009, in occasione dell'80° di fondazione, all'interno della sede situata presso il parco comunale "Alessandri"

Museo Etnografico della “Torre” - Comenduno Associazione per il Museo etnografico della Torre

Il Museo collocato all’interno dello stabile di Villa Regina pacis è gestito dall’associazione Amici del Museo Della Torre.

Museo della Beata Pierina Morosini a Fiobbio

Raccolta di documenti e foto sulla vita della Beata Pierina Morosini.

Palazzo del Vicario

L’edificio fu costruito dal Comune di Albino, e per volere di Bartolomeo Martino Bursa, tra il 1484 e il 1487; era il palazzo di giustizia sede del Vicario di Valle, utilizzato anche dal Comune per i suoi consigli.

Palazzo Benvenuti

Fin dal Quattrocento l’edificio è di proprietà della famiglia Benvenuti, prima follatori e poi mercanti di panni con sedi decentrate a Chieti (ove esercitavano anche il prestito di denaro ed erano percettori delle gabelle) e Benevento.

Cà del Fatur o Palazzo Spini

È questa la residenza storica della famiglia Spini, che ha avuto particolare rilevanza in Albino fino all’Ottocento.

Casa della Misericordia

Casa della Misericordia costruita nel 1567 sotto la direzione di Francesco Moroni e del figlio, il pittore Giovan Battista Moroni.

Casa Pradelì

La Casa Pradelì, così chiamata dal soprannome del salumiere che ne era proprietario nel secondo dopoguerra, è situata in Piazza Carnevali con ingresso al civico numero 5.

Via Sant'Anna - Via Nova

Via che collega il centro storico di Albino con la via Provinciale; la strada fu pavimentata nel 1955.

Risöl

Spazio Urbano Sec. XIV - Via in salita che porta alla piazza della chiesa parrocchiale.

Piazzale dei Caduti - Sedime del castello

Castello vescovile (ora Spazio urbano) Sec. XIII.

Percorso Rio Re

Fino alla metà dell’Ottocento fu il corso d’acqua canalizzato più importante dell’Albinese.

Scultura Il mio Moroni

Scultura "Il mio Moroni"

La via delle pietre di Remo Ponti

La via delle Pietre è un muro di trentacinque metri circa, interamente costruito da pietre scolpite da Remo Ponti che di trova nella località di Piazzo (Albino)

Raccolte civiche di storia e arte

Le raccolte conservano una piccola sezione d’arte dedicata a pittori albinesi e l’archivio storico comunale.

Strece - put di schisàde

Percorso acciottolato delimitato da muretti su entrambi i lati.

Sedime dei Mori

Sedime dei Mori

Sagrato

Fabbricato Sec. XV

Piasa 'lbì e porteghèt

Comprendeva l’area oggi in gran parte occupata dalla settecentesca chiesa di S. Anna, ed i portici lungo le abitazioni, ora chiusi e occupati dai negozi.

Biblioteca

La Biblioteca comunale è il centro informativo locale che rende disponibile per i suoi utenti ogni genere di conoscenza e informazione.

Ponte romanico

Ponte romano del XIII secolo.

Ca' Curati

Edificio storico con sala utilizzabile per riunioni o cerimonie civili

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot